Giuria del Concorso della XXII Edizione

1) La commissione giudicatrice nominata dall’U.M.C. sarà costituita da Maestri di chiara fama specializzati nel settore bandistico Internazionale.
2) Il Presidente dell’Unione Musicale Ciociara, ove ne ravvisi la necessità, potrà provvedere alla sostituzione o integrazione di uno o più componenti di Giuria.
3) Le decisioni della Giuria, espresse dai singoli componenti in centesimi, saranno definitive e inappellabili.
4) Non sono ammesse intemperanze o reclami verbali nel teatro e fuori. (le stesse potranno essere oggetto di contenzioso fra i diffusori e l’U.M.C)
5) La Giuria si riserva la facoltà di non valutare le bande prive dei dovuti requisiti di categoria.
6) Le Schede di valutazione finali con i diplomi e premi saranno consegnati durante la cerimonia di chiusura, prevista per il giorno 3 Maggio 2020.
7) Ogni documento cartaceo ufficiale sarà redatto nella sola lingua italiana.
8) All’atto della premiazione finale, prevista per il giorno 3 Maggio 2020, è fatto obbligo alle Bande e/o propri rappresentati di presenziare al ritiro dei documenti e/o premi conseguiti.
(Eventuale mancanza determinerà la decadenza dei premi acquisiti e l’invio della sola documentazione da parte dell’U.M.C. tramite corriere e/o posta a totale carico delle Bande).