Bando - Regolamento della XVIII Edizione

“La Bacchetta d’Oro”
XVIII Concorso Nazionale per Banda
23 - 24 Aprile 2016

Scadenza Iscrizioni 18 Marzo 2016

Sala del Collegio "Martino Filetico" - Ferentino

Organizzazione
Unione Musicale Ciociara: Alatri (FR) - 03011 - via Campello n. 19/a

Presidente: Egidio Reali Tel. 0775/409142
Fax 0775/409308
Cell. 335/7750490
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direttore Artistico: Angelo Bartolini Tel. Cell. 347/6704839
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito Ufficiale del Concorso: www.bacchettadoro.it
in collaborazione con
www.bandamusicale.it il portale delle Bande Musicali

pagina facebook Concorso Nazionale “La Bacchetta d’Oro”

BANDO di CONCORSO

L’Unione Musicale Ciociara indice nei giorni 23 e 24 aprile 2016 la XVIII Edizione del Concorso Nazionale per Banda "La Bacchetta d’Oro".
Il Concorso, pur confermando la vocazione e la dicitura Nazionale, concede l’iscrizione a tutte le Bande provenienti dalla Comunità Europea e dal panorama Bandistico Internazionale.
Le prove del Concorso si terranno presso la Sala del Collegio "Martino Filetico" di Ferentino.
Le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro il 18 aprile 2016.

Articolo 1 - Categorie e Sezione speciale:

Le stesse avranno seguito solo se persistono i requisiti minimi stabiliti dall’U.M.C..

Prima - Seconda - Terza
Ciascuna Banda può iscriversi in una sola delle tre categorie 1^ – 2^ – 3^ .
Possono iscriversi tutte quelle formazioni musicali non professionali, senza limitazioni nel numero dei musicisti che le compongono.
La scelta di una categoria comporta l’esecuzione del brano d’obbligo e n° 1 brano a libera scelta con l’obbligo di esecuzione della Marcia “Monviso” di Massimo Boario (versione Symphonic Band).
Le stesse concorrono all'assegnazione dei premi di categoria: al "Trofeo U.M.C.", alla "Bacchetta d’Oro" e alla "Bacchetta d’Argento".
E' consentito l’inserimento di musicisti professionisti e non, esterni all’organico abituale fino ad un massimo di numero 5 elementi che dovranno essere segnalati nell’elenco nominativo, unitamente allo strumento suonato.
Sono considerati professionisti: Insegnanti di Conservatorio o Scuola di musica pareggiata, orchestrali di ruolo con contratto a tempo indeterminato presso una Banda e/o Orchestra stabile.
I diplomati in qualsiasi strumento musicale che non rientrano in tali parametri, non sono considerati “professionisti”.
I componenti di ciascuna Banda Musicale non potranno partecipare al concorso esibendosi in più Bande e/o Orchestre di fiati iscritte nella stessa categoria.
Un Direttore non potrà dirigere più Bande e/o Orchestre di fiati nella stessa categoria, ma una Banda e/o Orchestra di fiati potrà avere n° 2 Direttori che si alternano. Un Direttore potrà dirigere n° 2 Bande e/o Orchestra di fiati solo se iscritte in 2 categorie diverse.

Banda Giovanile Europea
Questa categoria è riservata esclusivamente alle formazioni giovanili di ciascuna Banda e/o Orchestre di Fiati e/o Scuole di Musica ad indirizzo musicale e/o Orchestra di Fiati del Conservatorio.
Per favorire la partecipazione alla categoria Banda Giovanile Europea è data facoltà alle scuole ad Indirizzo Musicale e/o Bande di paesi/luoghi/istituti diversi di consorziarsi.
Le stesse saranno ammesse solo dopo aver motivata l’esigenza versando una sola quota d’iscrizione.
La quota d’iscrizione di € 250,00 è ridotta ad € 150,00 a quei complessi cui la Banda di appartenenza risulti già iscritta nelle categorie: 1^ - 2^ - 3^.
L’intera quota d’iscrizione € 250,00 è dovuta solo nel caso che la Banda / Orchestra di Fiati abbia una propria ragione sociale.

Categoria A Gradi di difficoltà: 1 - 2 età massima consentita 18 anni.
I componenti l'organico dovranno essere nati dopo il 1° gennaio 1998.
La stessa concorre alla assegnazione dei premi di categoria e della “Bacchetta dell’U.M.C.” (Non è obbligatoria l’esecuzione della Marcia d’obbligo “Monviso”)
Prevede l’esecuzione dei 3 brani d’obbligo citati nel Bando (art.3) e n° 1 brano a libera scelta.
E' data facoltà l'inserimento (in mancanza) di un massimo di 3 fuori quota e/o insegnanti di strumento (già in organico alla scuola di musica).
I dati anagrafici comunicati, saranno utilizzati ai soli fini del Concorso secondo il D. L. n° 196/2003 (codice in materia di protezione dei dati personali).

Categoria B Gradi di difficoltà 2 - 2/½. età massima consentita 23 anni.
I componenti l'organico dovranno essere nati dopo il 1° gennaio 1993.
La stessa comporta l’esecuzione del brano d’obbligo e n° 1 brano a libera scelta con l’obbligo di esecuzione della Marcia “Monviso” di Massimo Boario.
La stessa concorre alla assegnazione dei premi di categoria, alla “Bacchetta dell’U.M.C.” e “Bacchetta d’Argento”.
E' data facoltà l'inserimento (in mancanza) di un massimo di 3 fuori quota e/o insegnanti di strumento (già in organico alla scuola di musica).
I dati anagrafici comunicati, saranno utilizzati ai soli fini del Concorso secondo il D. L. n° 196/2003 (Codice in Materia di Protezione dei dati personali).

Sezione Speciale

Qualificazione
Questa sezione speciale è nata al solo scopo di far conoscere ed incentivare i concorsi e/o giornate di classificazione.
Saranno accolte le richieste di Bande che vogliono ricevere delle indicazioni dalla giuria del concorso utili a stabile il loro livello di preparazione e categoria di appartenenza.
Il programma musicale sarà a libera scelta del Direttore, nel tempo limite di 30 minuti.
Per una corretta ed equa valutazione, le Bande dovranno inserire nelle esecuzioni a libera scelta : La marcia “Monviso” di Massimo Boario (versione Symphonic Band) e n° 2 Brani Originali per Banda.
Alla fine delle audizioni le maestranze potranno incontrare la Giuria e ritirare in privato i giudizi espressi.
Non è previsto alcun premio e/o graduatoria di merito.

Sezione Speciale “Bacchetta d’Argento”
Diploma di Merito U.M.C. e Bacchetta d’Argento alla Banda 1° Classificata nella Sezione Speciale.

Trofeo "M° Massimo Boario"
Per celebrare il centenario della Marcia “Monviso” l’edizione Musicale Boario mette in palio il Trofeo “M° Massimo Boario” (premi in valuta € 500,00 - in Buoni Acquisto € 500,00).

Al Trofeo “M° Massimo Boario” concorrono tutte quelle Bande iscritte alla 1^, 2^ e 3^ Categoria e alla Sezione Speciale “Banda Giovanile B”.
La Marcia “Monviso” (versione Symphonic Band) è obbligatoria e concorre alla sola assegnazione del “Trofeo Massimo Boario” e “Bacchetta d’Argento” (sono esenti dall’obbligo la Sezione Speciale “Banda Giovanile Europea A” e la Sezione Speciale “Qualificazione”).

Articolo 2 – Programma del Concorso

1) Tutte le Bande devono eseguire n° 1 brano a libera scelta.
2) Il brano libero dovrà rispettare i parametri di difficoltà per categoria.
3) L’esecuzione della marcia “Monviso” di Massimo Boario è valida per l’assegnazione della “Bacchetta d’Argento” e Trofeo “Massimo Boario”.
(non concorrono alla stessa: la Sez. Speciale “Banda Giovanile Europea A e Qualificazione)
4) Prima di ogni esibizione le bande avranno a disposizione una sala per riscaldamento, per un tempo utile pari a 40 minuti, dei quali; i primi 20’ per assestamento logistico e personale, i successivi 20’ per intonazione.
5) Le Bande avranno a disposizione 5 minuti per la sistemazione sul palco,
la presenza sul palco non dovrà superare i 30 minuti effettivi di musica.
6) Le Bande iscritte nella Prima Categoria potranno richiedere una proroga di 15 minuti nel tempo utile di presenza sul palco.
7) Ogni banda può eseguire liberamente un brano di riscaldamento che non sarà oggetto di valutazione, lo stesso non dovrà superare il tempo limite di 3 minuti. (la giuria si riserva la facoltà di interrompere l’esecuzione oltre il limite consentito).
8) Le Bande, prima della prova di concorso, dovranno consegnare alla segretaria n° 3 partiture in originale del solo brano a libera scelta.
(le stesse dovranno essere ritirate al termine delle audizioni giornaliere - l’U.M.C. non risponde della mancata consegna oltre tale termine).
Per legge non è ammesso l’uso di fotocopie delle partiture, le bande partecipanti dovranno a specifica richiesta delle Edizioni Musicali giustificarne la provenienza.

Articolo 3 – Brani d’obbligo

Brani d'obbligo

Articolo 4 – Quota d’iscrizione

Quota d’iscrizione unica è di € 250,00, da pagarsi entro e non il 18 marzo 2016 a favore: Fabrizio Bartolini, accredito: Postepay 4023 6006 4450 6117 (€ 01,00).

Articolo 5 - Commissione Giudicatrice

1) La commissione giudicatrice nominata dall’U.M.C. sarà costituita da Maestri di chiara fama specializzati nel settore bandistico, la stessa sarà resa pubblica a partire dal 1 Aprile 2016 sul sito: www.bacchettadoro.it
2) Il Presidente dell’Unione Musicale Ciociara, ove ne ravvisi la necessità, provvederà con sua determinazione motivata e soggetta a ratifica da parte del Comitato Esecutivo, alla sostituzione o integrazione di uno o più componenti di Giuria.
3) Le decisioni della Giuria, espresse dai singoli componenti in centesimi saranno definitive e inappellabili.
4) Non sono ammesse intemperanze o reclami verbali nel teatro e fuori.
5) La Giuria si riserva la facoltà di non valutare le bande prive dei dovuti requisiti.
6) Le schede di valutazione finali con i diplomi e premi saranno consegnati durante la cerimonia di chiusura.
7) Ogni documento cartaceo ufficiale sarà redatto nella sola lingua italiana.
8) La Giuria dopo la proclamazione della classifica rimarrà a disposizione dei Maestri e/o Presidenti presso la segreteria per la consegna e verifica delle schede di valutazione.
9) All’atto della premiazione finale è fatto obbligo ai rappresentati di ciascuna Banda, di presenziare al ritiro dei documenti e/o premi conseguiti. (Eventuale mancanza determinerà l’invio dei premi e documenti da parte dell’U.M.C. tramite corriere e/o posta e sarà a totale carico delle Bande).

Articolo 6 – Criteri di Giudizio

La Commissione esprimerà il giudizio con i seguenti criteri di valutazione:
Per le Bande Musicali:
intonazione
qualità suono
bilanciamento
tecnica
articolazione
ritmica
insieme
espressione dinamica
interpretazione
scelta del programma in base al livello della Banda

Per il Direttore (non influente sui parametri di valutazione della Banda)
1. Tecnica della Direzione
2. Rapporto con la Banda
3. Scelta del programma presentato.

E’ previsto un giudizio separato per l’assegnazione della “Bacchetta d’Oro” (non influente sui parametri di valutazione della Banda) alla stessa concorrono le sole Bande iscritte nella 1^ / 2^ / 3^ Categoria. 

Articolo 7 – Calendario

Il calendario sarà articolato secondo il numero e le esigenze delle Bande iscritte, lo stesso sarà comunicato per posta elettronica direttamente alle Bande e pubblicato sul sito ufficiale del concorso www.bacchettadoro.it.
Ciascuna Banda, potrà effettuare delle prove di acustica in Teatro il solo giorno di Sabato 23 Aprile 2016 – dalle ore 9,00 alle 13,00.
Le Banda che intendono avvalersi di tale opportunità avranno a disposizione un tempo utile di presenza sul palco di 30 minuti e saranno regolamentate da un apposito calendario.
Le prove di concorso per ciascuna categoria si terranno nello stesso giorno compatibilmente con il calendario e/o esigenze delle Bande.
L’organizzazione mette a disposizione dei complessi bandistici, tutti gli strumenti citati nelle partitura dei brani d’obbligo.
Non fornisce: Arpa / Pianoforte / Contrabasso a corda / Marimba Bassa / tutti i Battenti per le percussioni. (ulteriori strumenti aggiuntivi saranno a totale carico dei complessi bandistici).
L’U.M.C. si riserva la facoltà, ove ne ravvisi l’esigenza, di apportare modifiche al calendario del concorso.

Articolo 8 – Fasce di Merito e Punteggio

Il 1° premio per Categoria 1^/2^/3^ alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto, superiore a 90,01/100;
il 2° premio per Categoria 1^/2^/3^ alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto, superiore a 85,01/90,00;
il 3° premio per Categoria 1^/2^/3^ alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto superiore a 80,01/85,00.
La classifica finale per categoria sarà compilata a scorrimento, verrà considerata prima la Banda che avrà conseguito il punteggio più alto a prescindere delle fasce di merito.
Per la Sezione Speciale “Banda Giovanile Europea” il 1° premio alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto, superiore a 85,01/100;
Il 2° premio alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto, superiore a 80,01/85,00;
Il 3° premio alla Banda che avrà riportato il punteggio più alto superiore a 75,01/80,00.
Tutti i premi e riconoscimenti saranno consegnati durante la premiazione finale, essi corrispondono al valore nominale indicato dal listino prezzi + iva fornito dagli sponsor del concorso.

Articolo 9 – Premi

Premi


Articolo 10 – Registrazione

Le registrazioni Video e Audio delle fasi concorsuali sono di proprietà esclusiva della ditta Foto Event di Alberto Migliorini e U.M.C. le quali metteranno a disposizione il proprio materiale in tempo reale.

Articolo 11 – Sistemazione logistica

Tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei Complessi partecipanti, il soggiorno e la ristorazione a Fiuggi saranno organizzate esclusivamente da: “Aletrium Travel”, via Circonvallazione n. 61, 03011 - Alatri (FR) tel. 0775/435451 - fax 0775/435453 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.aletriumtravel.it.
Non sono ammesse transazioni private fra le Bande ed Agenzie non accreditate dall’U.M.C.. Le tariffe pubblicate sono riservate alle Bande e persone al seguito.

Ricettività

Articolo 12 – Informazioni e Iscrizioni

Tutte le informazioni ufficiali sono disponibili nel sito ufficiale del Concorso www.bacchettadoro.it e nel sito www.bandamusicale.it
Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti al Direttore Artistico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0775/852788 – 347/6704839
La partecipazione al Concorso comporta la totale accettazione incondizionata di quanto disposto dal presente regolamento.
L’iscrizione e la documentazione di rito dovranno essere inoltrate obbligatoriamente per mail sia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. che a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. solo a mezzo dei moduli disponibili sul sito ufficiale del Concorso www.bacchettadoro.it entro e non oltre il 18 marzo 2016, eventuali iscrizioni dopo tale data, saranno accolte con riserva.
Se la scelta dei pezzi dovesse ricadere su composizioni non corrispondenti ai parametri di difficoltà per categoria, l’U.M.C. si riserva il diritto di contattare le Bande e fornire loro indicazioni in merito.

Documentazione da inviarsi agli indirizzi mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

1) Modulo d'iscrizione contenente: denominazione completa della Banda con indicazione del responsabile dei contatti, indirizzo, numero di telefono (rete fissa e/o cellulare) e-mail, indicazione del brano a libera scelta e dell'eventuale brano di riscaldamento.
2) Foto recente della Banda (formato JPG o GIF, dimensione 500KB)
3) Foto del Direttore (formato JPG o GIF, dimensione 500KB);
4) Breve curriculum della Banda e del Direttore. (Max 500 caratteri);
5) Elenco dei musicisti effettivi all’organico (con acclusa firma, data, luogo di nascita e residenza fiscale).
6) segnalazione dei musicisti professionisti (con acclusa firma, data, luogo di nascita e residenza fiscale)
- (autorizzazione cumulativa al trattamento dei dati personali dei minori con firma del Presidente). I dati anagrafici comunicati, saranno utilizzati ai soli fini del Concorso secondo il D. L. n° 196/2003 (Codice in Materia di Protezione dei dati personali).
7) Schema di disposizione sul palco. 

Altra documentazione da inviarsi, entro i termini dell'iscrizione (18 marzo 2016), all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:
- copia della ricevuta di versamento Postepay della quota d’iscrizione in formato pdf.

Mezz'ora prima della Prova di Concorso dovrà essere consegnata ai responsabili dell'U.M.C. l'indicazione dell’ordine di esecuzione del brano a libera scelta (autore e titolo completo) e/o eventuale esecuzione del brano di riscaldamento.

Norme Transitorie

1) Per legge non è ammesso l’uso di fotocopie le bande partecipanti dovranno avere al seguito le partiture in originale attestandone a specifica richiesta il possesso e la provenienza.
2) Le bande iscritte non potranno tenere concerti e/o effettuare esibizioni nell’ambito del Concorso se non autorizzati e organizzati dall’U.M.C.
3) Il soggiorno e la ristorazione a Fiuggi saranno organizzate dall’agenzia “Aletrium Travel” (non sono ammesse transazioni private se non autorizzate e organizzate dall’U.M.C. fra Bande ed Agenzie non accreditate al U.M.C. previo esclusione dal Concorso).
4) Se la banda una volta iscritta dovesse rinunciare per motivi propri alla partecipazione, l’U.M.C. e l’Aletrium Travel non hanno alcun obbligo di restituzione delle quote all’atto dell’iscrizione.
5) L’Unione Musicale Ciociara declina ogni responsabilità per eventuali danni e incidenti a persone e/o cose occorse nell’ambito del Concorso.
6) E’ vietato effettuare registrazioni video/audio delle prove di concorso, senza espressa autorizzazione da parte dell’Unione Musicale Ciociara.
7) E’ vietato diffondere e pubblicare su Social Network, You Tube , facebook etc. registrazioni Audio/video che non siano quelle fornite dall’U.M.C. la quale se ne riserva tutti i diritti di copyright. (eventuali pubblicazioni non autorizzate potranno essere oggetto di contenzioso fra i diffusori e l’U.M.C.)
8) Le Bande iscritte non hanno diritto o pretesa o richiesta finanziaria nei riguardi dell’U.M.C. e/o dell’ente trasmittente in caso di riprese fotografiche, radiofoniche, televisive, registrazione e/o incisione discografica effettuate nell’ambito del Concorso.
9) L’Unione Musicale Ciociara si riserva il diritto di annullare il Concorso e/o Categorie e/o Sez. Speciali qualora non ci fossero i requisiti minimi per l’espletamento delle stesse (previa restituzione della quota d’iscrizione).
10) Per eventuali controversie il foro competente è quello di Frosinone.

Unione Musicale Ciociara