CATEGORIA GIOVANILE EUROPEA

Brano d'obbligo
Contos di Filippo Ledda

Brano libera scelta
Baby Fantasy di F. Benzi


Seguendo le orme della celeberrima "Leonessa d'Italia" (1801), nel 1986 nasce il Circolo Musicale Banda "I Leoncini d'Abruzzo" che ha portato in molte città della nostra penisola e d'Europa la gioia, la tradizione e le musiche dei più noti autori. Un particolare successo è stato ottenuto nel Concorso Nazionale per bande svoltosi a L'Aquila nel 1990, dove "I Leoncini d'Abruzzo" hanno saputo far riemergere i caratteri della madre Banda. Tra gli elogi ed i numerosi consensi è da ricordare la testimonianza del noto M° Severino Gazzelloni: "Ai ragazzi del Complesso Bandistico "I Leoncini" , eredi della grande banda che fu di Pescina e che portò in buona parte d'Italia e d'Europa il nome di questa città. Gli auguri più belli per voi". Il Circolo Musicale è sorto sotto la guida del M° Ezio Di Luzio e la presidenza del sig. Antonio Botticchio. E' proprio in questo periodo che viene effettuato il gemellaggio con la città di Budapest (Ungheria) durante il quale "I Leoncini d'Abruzzo" si sono esibiti in vari concerti riscuotendo numerosi consensi. Nel progredire del tempo il complesso bandistico è cresciuto sia per il gran numero di elementi che frequentano il Conservatorio di musica o che si sono già diplomati, sia per la tenacia e la costanza dei Maestri. Il repertorio spazia da marce militari a marce sinfoniche, da brani classici a brani moderni. Da circa 14 anni è guidato e diretto dal M° Paolo Alfano, diplomato presso il Conservatorio "A. Casella" di L'Aquila, al quale va il merito dell'ampliarsi e del consolidarsi del successo e della popolarità. Negli ultimi anni sono nate due nuove componenti nell'ambito dell'Associazione: la Banda "I Leoncini d'Abruzzo Junior" (35 elementi che vanno dagli 8 ai 18 anni di età) e la "Corale Folkloristica Fontamara" (coro a quattro voci, composto da circa 30 cantanti, il cui repertorio spazia dal genere folkloristico al classico) e l'ultimo costituito è un coro di voci bianche "44 Gatti" formato da bambini dai 4 agli 8 anni di età. Nel corso dell'anno 2002 il Circolo ha partecipato al raduno di gruppi musicali che si è svolto a Mirabilandia (Ravenna), con la presenza di ben 2200 musicisti e, successivamente è stato ospite per due volte della trasmissione televisiva UNO MATTINA su RAIUNO. Dal 12 al 19 ottobre 2002 ha partecipato al 3° Trofeo Internazionale di Bande Musicali e Majorette a Malgrat de Mar (Barcellona). Nel corso della manifestazione il gruppo ha eseguito concerti in varie zone della città spagnola e nella piazza Catalunya di Barcellona riscuotendo notevole successo. In tale occasione "I Leoncini d'Abruzzo" si sono classificati al 1° posto, ex equo con la rappresentativa della Slovenia. Nel mese di Aprile 2003, è stato invitato a partecipare alla 4^ Maratona Internazionale di Bande Musicali presso la città di Praga dove, nella stupenda cornice della piazza dell'orologio nel cuore della Città vecchia, è stata apprezzata e premiata come miglior banda per l'esibizione e la direzione ricevendo i complimenti dall'organizzazione e dal Sindaco della città. Nel Maggio 2003, ha partecipato al 30 Raduno Interregionale di Bande musicali che si è svolto a Fornole di Amelia (TR) e, nell'Agosto dello stesso anno, all'inaugurazione della 13^ Edizione del Festival Internazionale del Folklore svoltosi a Roccavivi (AQ), insieme alle rappresentative nazionali di Sud Africa, Ecuador, Svezia, Russia e Messico. Nel Settembre 2003 è stato inserito nel programma della 13^ edizione della Rassegna Musicale città di San Gemini (TR) e, nello stesso mese, c'è stata la partecipazione al VII° concorso Nazionale per Bande "La Bacchetta d'Oro", con l'esibizione presso la splendida cornice del Teatro "Nestor" di Frosinone. Più volte inserito nel programma di manifestazioni culturali della Regione Abruzzo e della Provincia di L'Aquila, il Circolo Musicale ha realizzato nel tempo un lavoro di continuo consolidamento svolgendo attività didattica e collaborando con numerose associazioni, comuni ed enti pubblici presenti nel territorio: Ass. Culturale "A. Toscanini" Avezzano, Ass. Culturale "Arcivelino" Avezzano, Ass. Culturale "Karysma" L'Aquila, Ass. Culturale "Icarus" L'Aquila, Fondazione CARISPAQ L'Aquila, Ass. Culturale "G. Francescane" San Benedetto dei Marsi, Centro Studi "I. Silone" Pescina, Centro Disabili Pescina, Istituto Don Orione Avezzano, Istituto Comprensivo di Pescina. Maggio 2004 partecipazione al Festival Regionale dell'Abruzzo, un progetto patrocinato dalla Regione Abruzzo, eseguendo un concerto presso la cattedrale di San Cetteo a Pescara esibendosi in contemporanea con il M° Mauro Pappagallo - Docente di Organo - e la cantante lirica M° Fernanda D'Ercole. Luglio 2004, Partecipazione alla "Borsa della Cultura 2004" presso il "Museo a civitella" di Chieti contribuendo alla divulgazione della mostra itinerante delle bande della provincia dell'Aquila; Luglio 2004, partecipazione alla finale Regionale Concorso Musicale promosso dall'ANBIMA e dall'ENEL, "Energia In Banda" classificandosi al 2° posto svoltosi a Francavilla al Mare. Nel 2005 la banda, nei concerti si trasforma in un'orchestra di fiati, realizzando uno spettacolo con cantanti lirici e moderni, voci recitanti, artisti di strada e ballerini, riuscendo a regalare grandi emozioni come dimostrato nel concerto del 01/05/2005 eseguito nella piazza del comune di Pescina (AQ) gremita di gente di ogni età a dimostrazione della capacità di convolgimento dello spettacolo offerto. Giugno 2005 Partecipa al 10° Concorso Bandistico Nazionale di Scandicci (FI) organizzato dalla Filarmonica "V. Bellini" e dal Comune di Scandicci, dall'assesorato alla cultura della regione Toscana, aggiudicandosi 1° POSTO, diretti dal M° Mariano Filippetti davanti alle rappresentative della Filarmonica di Cornigliano (GE), Banda Folkloristica di Telve (TN), Corpo Musicale Alessandro Pirovano (LC), Complesso Bandistico "U Scipione" Città di Formia e la Società Filarmonica Città di Grosseto. Ad Agosto 2005 Organizza il "I Raduno Interregionale di Bande - Cultura Musicale Bandistica - Città di Pescina", con la partecipazione di circa 200 musicisti componenti della Banda Musicale di Strangolagalli-Ripi (FR), Banda Musicale città di Sassinoro (BN) e del Gran Concerto Bandistico città di Ordona (FG) e del Circolo stesso.

M° Mario Pierleoni
Il M° Mario Pierleoni. Nato a L'aquila il 24/07/1950, ha iniziato a Celano (AQ), luogo di residenza, i primi orienatamenti musicali nel 1959 con il M° Luigi Tomassetti. Ha continuato negli anni aseguire con i corsi Musicali organizzati dall'A.N.B.I.M.A. sempre sotto la guida del M° Tomassetti ed altri insegnanti che si sono alternati negli anni, come allievo di Tromba e Flicorno Sopranino in Mib. Dal 1966 al 1975 ha fatto parte dei complessi bandistici di (Villa Magna, Roccasecca, Introdacqua, Pescara, Chieti e Gioia del Colle (BA)), come Flicornino concertista escluso il periodo militare di leva da agosto 1971 a dicembre 1972. A Luglio 1975 si è arruolato nella Guardia di Finanza come allievo finanziere musicante nella Banda del Corpo, come 1° Flicorno Sopranino in Mib facente funzione, sotto la direzione dei Maestri, Olivo Di Domenico, Fulvio Creux e Gino Bergamini. Dal 2002 si è inserito nel Circolo Musicale Banda "I Leoncini d'Abruzzo" di Pescina (AQ) come esecutore di Flicornino in Mib, dal Direttivo della stessa gli è stata affidata la Direzione e la preparazione di "Leoncini d'Abruzzo Junior" composta da ragazzi dagli 8 ai 18 anni di età.