CATEGORIA GIOVANILE EUROPEA

Brano d'obbligo
Contos di Filippo Ledda

Brano libera scelta
Festival Suite di André Waignein

L'orchestra giovanile di fiati "Città di Bagnara" è nata nel gennaio di tre anni fa. Si tratta di giovani e giovanissimi di età compresa tra gli otto ed i sedici anni, che si stanno formando sotto la guida del maestro Vincenzo Panuccio. Alcuni di loro militano nella formazione che porta lo stesso nome, composta sempre da giovani ma, tutti maggiorenni. La formazione ha al suo attivo molte esibizioni in concerto ed è apprezzata non solo per la particolare età dei musicisti ma, anche per le ottime esecuzioni. Il repertorio è vasto; dalle trascrizioni alla musica originale per banda a brani con la presenza di solisti. Anche se giovanissimi hanno una lunga esperienza artistica, molte le presenze nei concorsi nazionali ed internazionali ottenendo sempre riconoscimenti.

M° Vincenzo Panuccio
Ha iniziato gli studi musicali nel conservatorio di musica "F. Cilea" di Reggio Calabria, Attualmente frequenta il diploma di primo livello in direzione di banda nel conservatorio di musica "S. Giacomantonio" di Cosenza sotto la guida del maestro Angelo De Paola. Ha seguito corsi di direzione con il maestro Maurizio Billi, Daniele Carnevali. Ha ottenuto con l'orchestra di fiati "Città di Bagnara" il primo premio al concorso nazionale di Taurianova, il secondo premio al concorso nazionale di Lamezia Terme, Canicattini Bagni, Cetraro, il terzo premio al concorso nazionale di Frosinone, Lamezia Terme, Ragusa Ibla, Sant Vincent. E' promotore dei seminari di studi sulla musica originale per banda in collaborazione con le case editrici più importanti. In passato ha svolto una lunga attività come concertista e in orchestra come primo flauto sia in Italia che all'estero.