TERZA CATEGORIA

Brano d'obbligo
Fantasy Suite di Franco Puliafito

Brano libera scelta
Casual Suite in Eb di Lorenzo Pusceddu


La Banda Musicale "S.Cecilia" Monterosi nacque nel 1959 come Banda parrocchiale sotto la direzione e per volontà del Maestro Don Tommaso Albani che la diresse ininterrottamente fino al 1993. Svolse attività ricreativa per i giovani del paese e non solo.
Alla fine degli anni '80, causa anche le non buone condizioni fisiche del Maestro Albani inizia un declino che porta la Banda a limitare le sue apparizioni nell'ambito del paese.
Nel 1994 la Banda si costituisce e prende la denominazione di ASSOCIAZIONE BANDA MUSICALE "S.CECILIA" MONTEROSI.
Si crea un direttivo il quale pone alla guida della banda il Prof. Aldo Tamantini, allievo del Maestro Albani, diplomatosi a pieni voti in clarinetto al Conservatorio "S.Cecilia" di Roma sotto la guida del Maestro Michele Incenzo.
La popolazione orgogliosa della propria banda dà subito un pieno e sostanzioso appoggio al Prof. Tamantini, il quale con l'aiuto del direttivo e di altri musicisti "anziani", recupera un numero considerevole di musicanti e crea una scuola di musica con corsi sistematici di avviamento musicale per ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 16 anni; dal 1997 si avvale della collaborazione del Prof. Francesco Berluti al quale vengono affidati gli ottoni;dal 1999 di quella del Prof. Giampiero Bottoni per le percussioni e del Prof. Marco Loppi per i flauti.
Inoltre dal 1996 al 2002 la banda è stata affiancata da un Gruppo di Majorette guidate dalle istruttrici Beatrice Antonelli e Monica Rizzi.
Oggi la banda è composta da 45 musicisti.
L'Associazione, dopo essersi costituita, si è data una nuova immagine: rinnovamento del repertorio musicale (musica leggera, colonne sonore, musica sinfonica, e musica originale per banda); dotazione di divise per musicisti e majorettes (divisa estiva, invernale, folckloristica e da concerto); acquisto di strumentale (tube sinfoniche, euphonium, timpani, gran cassa e piatti da concerto, campane tubolari, glockenspiel, batteria jazz, leggii e vocale per concerti all'aperto).
Questa nuova immagine ha portato la Banda "S.Cecilia" ad un ottimo livello tecnico-artistico che le ha valso numerose performance di prestigio, tra le quali ricordiamo: concerto a Todi in presenza dell'ambasciatore americano presso la Santa Sede, Raduni Bandistici nel Lazio,Umbria, Marche e Abruzzo, esibizione in Ecofestival '97, apertura dell'Estate Musicale Romana '98, apparizioni televisive per l'emittente Televita ('98, '99, 2000) e per la RAI nella trasmissione GEO e GEO, Giubileo Nazionale per bande 2000. Inoltre svolge attività periodica con concerti e intrattenimenti nella regione Lazio.
Dal 1994 l'Associazione ha organizzato nove feste della musica, nelle quali si sono alternate numerose bande nazionali.
Nel 1999 ha festeggiato, con un calendario commemorativo e un CD, i 40 anni dalla fondazione e i 5 dalla costituzione ad Associazione Banda Musicale "S. Cecilia" Monterosi.
Nel 2000 l'Amm.ne Comunale ha concesso una nuova sala musica intitolata al Maestro Albani Don Tommaso.
Nel 2001 si è esibita nel Parco dell'Italia in Miniatura.
Nel 2002 ha partecipato alla Rassegna Nazionale di Bande Città di S.Gemini.
Nel 2003 ha partecipato alla Rassegna Regionale di Bande del Lazio Città di Sacrofano.
Nel 2004 ha festeggiato l'anniversario dei 10 anni dalla costituzione, aggiudicandosi il 1° premio della 2ª Categoria del Concorso Biennale Regionale per Bande Musicali -Lazio-, organizzato dal Comune di Monterosi con il patrocinio e il contributo dell'Amm.ne Provinciale di Viterbo e della Regione Lazio. 
Infine, nel 2005 ha accompagnato una delegazione dell'Amm.ne del Comune di Monterosi nell'isola di Malta.
Per il 2006 è prevista la partecipazione al Concorso Nazionale "La Bacchetta d'oro"- Frosinone.

M° Aldo Tamantini
Il M° Aldo Tamantini nasce nell'agosto del '64 a Monterosi, dove studia musica dal 1973 sotto la guida del M° Don Tommaso Albani, parroco del paese e direttore dell'allora banda parrocchiale.
Nel 1975 il Prof. Tamantini fa la sua prima esibizione in banda, ma dovranno passare altri 5 anni all'inizio degli studi al Conservatorio "S.Cecilia" di Roma, dove si diploma a pieni voti in clarinetto sotto l'insegnamento del M° Michele Incenzo.
Durante i suoi studi frequenta i Corsi Internazionali Orchestrali "Frentani" e nell'84 prende l'idoneità al Concorso di clarinetto presso la Banda della Guardia di Finanza.
Terminati gli studi, nell'anno scolastico 1986/1987 insegna musica presso le scuole medie di Nepi e Ronciglione.
Sempre nel 1987 vince l'audizione per clarinetto presso la Banda Musicale dell'Arma dei Carabinieri. Nel 2000 nella medesima banda vince il Concorso in Clarinetto Basso.
Dal 1994, il Prof. Tamantini dirige la rinnovata banda parrocchiale, che sotto il suo impulso diventa un'Associazione Musicale.
Nell'ambito della stessa Associazione, crea una scuola di avviamento musicale, occupandosi dell'insegnamento della teoria-solfeggio, clarinetto, sassofono.
Attualmente ricopre il posto di Clarinetto Basso come orchestrale della Banda Musicale dell'arma dei Carabinieri.