PRIMA CATEGORIA

Brano d'obbligo
Story Book di Daniele Carnevali

Brano libera scelta
First Suite in Eb di Gustav Holst


L'Orchestra di Fiati "EUROPA" nasce ufficialmente a Salerno il 27 novembre 2005, si compone di 54 orchestrali (24 professionisti, 29 studenti e 1 autodidatta) ed è diretta dal M° Rocco Eletto.
Il nome "EUROPA" vuole essere emblema di crscita e di apertura verso nuovi spazi musicali e culturali nella consapevolezza che la musica non appartiene solo a chi la vive ma a chi la condivide in quanto essa è al di sopra delle singole entità locali ed appartiene all'umanità.
Questi principi ed ideali hanno guidato la volontà di costituire una giovane orchestra di fiati.
Essa è stata matura nel corso degli ultimi dieci anni dal M° Eletto che, affiancato da un gruppo di amici, ha selezionato accuratamente tutti gli elementi in organico.
Gli orchestrali provengono tutti da altre orchestre di fiati e pertanto sono stati scelti ognuno per la loro preparazione e professionalità durante le numerose occasioni e situazioni musicali che hanno preceduto la costituzione ufficiale della suddetta orchestra.
L'orchestra di fiati "EUROPA" è nata a conclusione di due stage di formazione, affidati alla sapiente direzione del M° Marco Tamanini, tenuti entrambi a Salerno (il primo dal 13 al 14 settembre 2005 ed il secondo dal 25 al 27 novembre dello stesso anno) i quali si sono conclusi con altrettanti concerti che hanno riscosso significative partecipazioni di pubblico e favorevoli critiche da parte della stampa specializzata.
Il Concorso "La Bacchetta d'Oro" di Frosinone è il primo Concorso al quale partecipa l'orchestra "EUROPA".

M° Rocco Eletto
Il Maestro Rocco Eletto, nato a Montescaglioso (MT) il 01.07.1962 ha conseguito il Diploma di Clarinetto presso il Conservatorio di Musica "E.R.Duni" di Matera nell'anno 1980 (pubb. "Il Mondo della Musica" Miglior Diploma). A fine anno scolastico, ha tenuto concerti, come Clarinetto Solista, con L'Orchestra del Conservatorio girando per le città limitrofe. (L'esecuzione del concerto di S. Mercadante per Clarinetto ed Orchestra). Nel 1980-1981 ha partecipato come 1° Clarinetto ai concerti tenuti dall'Orchestra Sinfonica di Foggia. Ha fatto parte di numerosi gruppi di Fiati e da Camera. Nel 1983 ha partecipato come 1° Clarinetto ai concerti dell'Orchestra di Genova accompagnando il celebre violoncellista Rocco Filippini. In seguito ha partecipato ai concerti dell'Orchestra Fenaroli di Lanciano con il Direttore K. Martin. A Roma con l'Orchestra "T.L. da Victoria" diretta dal Maestro V. Miserachs Grau. Si è perfezionato come clarinettista con i Maestri: Michele Carulli; C. Scarponi; Tirincanti; G. Garbarino. Ha fatto parte del Gruppo Cameristico Lucano vincendo con questo gruppo: Borsa di Studio a Fiesole; Premio della città di Palmi; Diploma di Merito presso la Scuola Superiore di Musica di Fiesole. Con il suddetto gruppo ha tenuto concerti in Italia e all'estero. Nel 1984 partecipa con il gruppo strumentale della fondazione "Franco Michele Napolitano" una tournée in Romania. Sempre come clarinettista: idoneità presso l'Orchestra Giovanile Pugliese; idoneità presso l'Orchestra Filarmonica di Matera con partecipazione ai concerti tenuti dalla stessa istituzione. Contemporaneamente alla suddetta attività, ha studiato Armonia Principale e Composizione, con i Maestri Valentin Miserachs Grau, Ferdinando Sarno e Teresa Procaccini; Strumentazione per Banda con i Maestri Vittorio Manente, Giancarlo Aleppo e Frank Battisti; Direzione d'Orchestra con il Maestro Giancarlo Gazzani, Piero Bellugi e con il Maestro Donato Renzetti con il quale si è diplomato con brillante votazione presso l'Accademia Musicale Pescarese. Nel 1986 ha assunto L'incarico di Maestro Direttore e Concertatore dell'Orchestra di Fiati "R. D'Ambrosio" di Montescaglioso. Nel decennio 1986-1996, alla guida di questo complesso orchestrale ha svolto intensa attività concertistica, tenendo in tutt'Italia e all'estero numerosissimi concerti. Nel 1991 Marcianise - dirige l'Orchestra Sinfonica di Caserta, Messa di Gloria L. Salzano trasc. Rocco Eletto. Nel 1990 concerto come Direttore dell'Orchestra Filarmonica di Matera presso il Ministero dei Beni Culturali - Roma. Nel 1992 a Singen presso L'Auditorium Comunale con l'Orchestra di Fiati. Nel 1993 dirige l'Orchestra dell'Accademia Musicale Pescarese. Nell'89 assume anche l'incarico come Direttore Artistico della Scuola di Musica L.A.M.S. dal 1989 al 1996. Nel 1994 Corso di Perfezionamento per sax. Il concerto del 30.05.1997 a Villa Campolieto (Ercolano) come Direttore con l'Orchestra di Fiati "R. D'Ambrosio" a chiusura di un ciclo di concerti tenuti dalle Bande dell'Arma dei Carabinieri, della Finanza e dell'Esercito. Nell'aprile del 1990, Concerti della Passione in Prima Esecuzione Assoluta in collaborazione con la RAI. Nell'anno 1992, tournée con un gruppo di Fiati della suddetta Banda in Catalogna; nel gennaio 1995 Auditorium di Potenza, in collaborazione con L'Orchestra di Volgograd e Banda D'Ambrosio, Concerto di Apertura della A.M.B. Tournee in Germania, 1988-1990-1991. Nel 1995 Loningen Germania- Forum Hasental (Auditorium)- concerto Orchestra di Fiati. Gennaio 1996- Potenza Auditorium- Concerto in collaborazione con l'Orchestra Ucraina e Banda D'Ambrosio. Ha registrato per la RAI, Canale 5 e TV private. Per tre volte ha vinto il Primo Premio come Miglior Direttore delL'Euromusiktage di Bosel (Germania) e precisamente nell'edizione del 1988-1990-19991. Dal 1° Gennaio 1997 ha assunto l'incarico di Direttore dell'Orchestra di Fiati di Bracigliano, con la quale opera sul territorio italiano tenendo circa 120 concerti l'anno. Nel 1998 - Teatro di Cagno "Le Nozze di Figaro" -dirige l'Orchestra Giovanile Puglia e Basilicata. Nel dicembre 2000 partecipa come Direttore ospite ad una tournée in Romania e poi in Italia con l'Orchestra di Stato di Sibiu tenendo circa 20 concerti. Nel 2001 Concerto Teatro Stabile Potenza -dirige l'Orchestra da Camera "Carlo Gesualdo". Inoltre dirige Orchestre da Camera e Sinfoniche Regionali e collabora con Istituzioni Orchestrali della Romania. Luglio 2003 consegue la Laurea in Musicoterapia presso la L.U.M.E.N.A. -Pescara- Da ultimo, intensa è l'attività di composizione e trascrizione di brani per Banda ed in particolare - composizioni di marce sinfoniche: Lucia; Giovanna; Fernando; Marzano; Monelli; - trascrizioni per Banda: Vetrate di Chiesa -O.Respighi, Quarta Sinfonia - Ciajcovsky; L'Arlesienne - Suite 1 e 2 - G.Bizet, regolarmente depositate presso la SIAE. E' attualmente iscritto al primo anno accademico, per il conseguimento della laurea di II livello di Direzione D'Orchestra, presso il Conservatorio di Musica "E. R. Duni" di Matera.