Orchestra di Fiati Filarmonica "Mousiké" Gazzaniga (BG)

PRIMA CATEGORIA

Brano d'obbligo
African Ritual di Giuseppe Calvino

Brano libera scelta
Third Simphony di James Barnes


L'orchestra di fiati e percussioni "Filarmonica Mousiké" è nata nel 1991 come espressione culturale e musicale del territorio della media Valle Seriana, grazie al sostegno della Banda Cittadina di Gazzaniga e alla presenza della scuola intercomunale di musica Mousiké.
Dal 2003 ha uno statuto proprio ed una ragione sociale autonoma.
Sotto la guida di più maestri alternatisi alla direzione:
Mario Maffeis, Savino Acquaviva, Lanfranco Martinelli, Carlo Pirola, Andrea Franceschelli, Hardy Mertens, Marco Bazzoli, Leonardo Tenca, la Filarmonica Mousiké ha acquisito una propria maturità interpretativa, arricchendo sempre più il repertorio ed effettuando tournée in:
Sicilia, Trentino Alto Adige, Francia, Umbria, Toscana (con la partecipazione al Cantiere Internazionale di Montepulciano), Germania, e imponendosi in concorsi nazionali e internazionali:
· "Banda dell'anno" 1992 a Pesaro,
· 1° premio nel concorso internazionale a Valencia (Spagna) nel 1993,
· 1° premio nel concorso internazionale a Riva del Garda nel 1993,
· 1° gruppo di merito al concorso mondiale di Kerkrade (Olanda) nel 1997,
· 1° premio assoluto al concorso internazionale di Riva del Garda nel 2001,
· 1° gruppo di merito al concorso mondiale di Kerkrade (Olanda) nel 2001.
La Filarmonica presenta spesso, nella sua attività concertistica, partiture originali e in prima esecuzione a lei dedicate dagli autori.
Incide per le case discografiche: Vidale, Eufonia, Tirreno, Wicky.
Dal 1996 l'incarico di direttore principale è affidato a Savino Acquaviva.
L'attuale organico dell'orchestra comprende una sessantina di strumentisti, provenienti da diverse aree della Bergamasca (principalmente dalla media Valle Seriana).

M° Andrea Loss
Nato a Rovereto nel 1977, intraprende giovanissimo lo studio del clarinetto studiando con Massimo Zenatti e Paolo Beltramini, diplomandosi nel 1999 presso il Conservatorio "Jacopo Tomadini" di Udine.
Dopo la maturità classica, ha frequentato corsi e master class di clarinetto e sassofono in Italia e all'estero con Alessandro Carbonare e Gianni Basso.
Ha frequentato corsi di direzione d'orchestra e di banda con Jan Cober, Maurizio Dini Ciacci, Hardy Mertens, Felix Hauswirth e Roland Johnson, strumentazione per banda con Carlo Pirola e Roberto Di Marino, armonia con Armando Franceschini e Franco Cesarini e composizione con Massimo Priori.
Dal 1997 è fondatore e direttore della banda musicale del liceo "Antonio Rosmini" di Rovereto (primo premio assoluto al "1° Flicorno d'Oro Jr" a Riva del Garda nel 2001 e 2° premio in I categoria al Flicorno d’oro 2005) dal 1998 dirige la Banda Sociale di Cavedine (3° premio in III categoria al concorso nazionale di Ghedi nel 2004), dal 1999 la Banda Sociale di Ala (2° premio in II categoria al concorso nazionale di Bertiolo e premio speciale della giuria). Dal 2001 al 2004 ha diretto la Banda Musicale di Gardolo (1° premio in II categoria al Flicorno d’oro 2003).
Nel luglio '03 ha effettuato una tournée in Spagna con la banda musicale del Liceo Rosmini, chiamata come banda ospite all'interno della seconda categoria del Certamen Internacional di Valencia, tenendo un applauditissimo concerto nel “Palau de la Música” con la collaborazione del trombone solista Jacques Mauger.
Sempre nel 2003 ha diretto l’orchestra da camera della Scuola Musicale di Arco eseguendo Il Carnevale degli Animali di C. Saint Saens e La Creation du Monde di D. Milhaud e nel 2004 eseguendo l’opera contemporanea “Peter Pan 2000 – Music is my country”.
Nel settembre 2002 ha conseguito il diploma inferiore di direzione di banda presso l'Istituto Europeo Studi Bandistici, dirigendo per l'occasione la Banda Giovanile della Comunità Europea e nel 2004 ha conseguito il diploma superiore di direzione di banda, dirigendo per l’occasione la Civica Banda Musicale di Soncino ed ha partecipato, come allievo attivo, al corso di direzione d’orchestra di Isaac Karabtchevsky all’interno di Musica Riva Festival (Riva del Garda, TN).
Ha collaborato con musicisti del calibro di Steven Mead, Roger Bobo, Gianluca Grosso, Eros Sabbatani, Carlo Serra, Bert Appermont, Marco Somadossi, Giuliano Moser e del sopra citato Jacques Mauger ed attualmente collabora con l'ISEB in qualità di tutor.
Nel corso del 2005 ha diretto la banda musicale del Liceo Rosmini al “Word Music Contest” di Kerkrade (Olanda) risultando primi con medaglia d’oro in terza divisione e laureandosi così Campioni del Mondo 3 Divisione.
Sempre nel corso del 2005 è stato selezionato per il 10° Concorso Internazionale per Direttori di Kerkrade (Olanda).
Durante l’anno scolastico 2004–2005 ha diretto la Symphonic Band del Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona.
A partire da settembre 2005 dirige la Musica Cittadina Riccardo Zandonai di Rovereto, una delle più antiche istituzioni della città della Quercia.
E’ spesso richiesto come direttore ospite sia in Italia che all’estero, dirigendo tra le altre la Rundfunk Blasorchester Leipzig, la Filarmonica Leopolda delle Ferrovie dello Stato di Firenze, il Circolo Musicale Parteollese, la Banda Giovanile della Comunità Europea, la Civica Banda Musicale di Soncino, la Wind Symphony dell’Università del Nord Iowa.
E' inoltre il direttore della Civica Scuola Musicale di Arco, una delle 13 Scuole Musicali Trentine iscritte all’Albo Provinciale di Trento.