Gruppo Giovanile di Fiati "I Minipolifonici" Trento (TN)

CATEGORIA GIOVANILE EUROPEA

Brano d'obbligo
Canti nella memoria di Angelo Sormani

Brani a libera scelta
A Symphony Narrative di Robert Sheldon
Quintology di Richard Meyer


La Scuola di Musica dell’Associazione Culturale "I Minipolifonici", nata nel 1982, si caratterizza per la serietà della sua attività didattica e per la sua offerta formativa che, avendo come punto di riferimento gli Orientamenti Didattici Provinciali, sviluppa al suo interno un importante percorso di crescita musicale, accompagnando i bambini iscritti ai propri corsi dall’età di tre anni fino alla loro maturità.
Con più di 600 allievi e le sedi di Trento, Villazzano-Povo, Cognola, Sopramonte e Besenello costituisce un importante soggetto di riferimento nel panorama della formazione giovanile e della cultura musicale nel Trentino.
Al suo interno sono sorte straordinarie esperienze di musica d'insieme: il gruppo giovanile di fiati, il coro di voci bianche, il coro giovanile e l'orchestra da camera sono sempre più spesso chiamati ad esibirsi in concerti e festivals nazionali ed internazionali.
L’attività della Scuola non si limita all’organizzazione dei corsi per i propri allievi, ma da alcuni anni risulta sempre più impegnata in importanti iniziative che si rivolgono all’esterno, in collaborazione con altre enti musicali ed istituzionali.
Gemellaggi con scuole musicali italiane e straniere (Kempten, Feldkirch, Innsbruck, Lugano, Znojmo), organizzazione di concerti, concorsi e particolari progetti dedicati ai giovani, iniziative straordinarie di formazione per i propri allievi, per i propri docenti, ma anche workshop internazionali aperti a docenti esterni in collaborazione con i Conservatori di Musica, consulenze per le scuole pubbliche (dalle scuole materne alle superiori), organizzazione e partecipazione a particolari iniziative di solidarietà, collaborazioni con associazioni ed enti che operano nell’ambito sociale, attività di volontariato dei propri docenti (“musica in ospedale”), stretti rapporti di collaborazione con i Comuni nei quali sono presenti le nostre sedi didattiche.
Il Gruppo Giovanile di Fiati nasce da un'esperienza pluriennale di musica d'insieme ed è composto da circa 35 ragazzi di età compresa fra i 14 ed 20 anni.
Assieme all'Orchestra da camera, il Gruppo Giovanile di Fiati rappresenta una delle espressioni più significative della dimensione orchestrale e si avvale di giovani strumentisti accuratamente selezionati.
Il Gruppo è diretto da Michele Cont, al quale si affiancano durante l'anno altri insegnanti come collaboratori.
Di notevole spessore è il repertorio proposto dal Gruppo: brani che spaziano dalla musica colta a quella popolare e jazz, utilizzando partiture originali o elaborazioni appositamente allestite per la formazione.
Il Gruppo Giovanile di Fiati si è esibito in importanti manifestazioni, concorsi e concerti sia in Italia che all'estero, distinguendosi inoltre per le sue numerose collaborazioni con istituzioni pubbliche, associazioni e scuole musicali su tutto il territorio italiano.

M° Michele Cont
Nato a Rovereto nel 1969, ha compiuto gli studi magistrali, diplomandosi in clarinetto sotto la guida di Mauro Pedron, presso il Conservatorio di Trento, nel 1991.
Ha iniziato la propria attività didattica nel 1987, insegnando clarinetto presso la Scuola elementare di Salorno, proseguendola quindi, a partire dal 1988, presso la Scuola di Musica “I Minipolifonici” di Trento di cui, dal 1996, è anche Vicedirettore. Contemporaneamente ha seguito diversi corsi di specializzazione di carattere strumentale, per la direzione d’orchestra e di Banda, e per la programmazione nella scuola musicale di base. Ha partecipato, soprattutto per il Comprensorio di Trento, a numerosi progetti di didattica musicale indirizzati a scuole medie ed elementari. Come didatta ha conseguito notevoli riconoscimenti come preparatore di allievi premiati in diversi concorsi nazionali.
Come strumentista ha collaborato con l’orchestra da Camera J. Strauss e tuttora svolge attività concertistica come solista ed in diverse formazioni cameristiche.
Si interessa attivamente al mondo bandistico e nell’anno 2005 si è diplomato al Conservatorio Bonporti di Trento in Strumentazione per Banda sotto la guida del Maestro Daniele Carnevali. Ha partecipato a corsi di perfezionamento per direzione e concertazione per Banda con i Maestri Jan Cober, Jan van der Roost, Marco Somadossi, Daniele Carnevali, Franco Cesarini, Hardy Mertens e Andree Waignein.
Ha partecipato nel 1997 e nel 1998 all’incisione di due C.D. con la Trentino Wind Band, diretta da Daniele Carnevali, ha insegnato dal 1992 al 1996 per la Cooperativa Musicartista e dal 1996 è direttore della Banda Sociale di Civezzano.
Nell’anno 2001 ha vinto il primo premio assoluto categoria C al “II Concorso Internazionale di Composizione” di Povoletto (UD). Nell’anno 2003 ha diretto in varie occasioni la “Banda Rappresentativa Giovanile” della Federazione dei Corpi bandistici della Provincia di Trento.
Oltre ad aver composto numerosi brani di musica da camera per vari organici, la sua attenzione si è rivolta alla strumentazione per Banda di numerosi brani con scopi didattici.
- - -
Principali composizioni originali
LE LUTIN Brano per clarinetto e pianoforte (I° premio al Concorso di Povoletto - Udine, 2002)
ELEONOR Marcia per Banda (2004)
THE ADVENTURE Pezzo originale per Banda Sinfonica (2006)
VINTL MARSCH Marcia per Banda (2007)
CELTIC SUITE Suite originale per Banda in cinque tempi (2007)
Arrangiamenti e trascrizioni
VOI CHE SAPETE da Nozze di Figaro di W. A. Mozart - Trascrizione per Corno solista e Banda
SINFONIA KV 16 di W. A. Mozart - Trascrizione per Banda del I° tempo
ALLA MADONNA DI CZESTOCHOWA Arrangiamento per Banda e Coro a due voci
OVER THE RAINBOW di H. Arlen - Arrangiamento per Soprano e Banda
JESUS CHRIST SUPERSTAR di A. Lloyd Webber - Arrangiamento per quintetto di Ottoni e Coro a 4 Voci
JAZZ BAND di H. Gualdi e A. Tommasi - Arrangiamento per Banda.