CATEGORIA GIOVANILE EUROPEA "B"

Brano d'obbligo
Il baule dei giochi di Michele Mangani

Brano a libera scelta
Montañas del fuego di Markus Götz

Banda Giovanile Rappresentativa “Giovani Note” (TN)
Questo Banda Giovanile Rappresentativa nasce grazie alla sollecitazione di alcuni giovani bandisti, la Banda Comunale di Caderzone Terme, la Banda Comunale di Pinzolo e il Corpo Musicale di Vigo-Darè che si sono fatte promotrici di un progetto musicale, titolato “Giovani Note”, con l’ obiettivo di formare un gruppo musicale composto da ragazzi e ragazze per partecipare al Concorso Internazionale per bande “Bacchetta d’Oro” (Categoria Banda Giovanile Europea “B”) a Fiuggi (FR).
L'obiettivo dell'iniziativa, oltre a quello di puntare su una seria ed impegnata preparazione in modo ben figurare al concorso, è quello di vivere un’esperienza nuova e di far crescere musicalmente ogni giovane.
Il progetto è stato presentato al “Piano Giovani della Val Rendena & Busa di Tione” che lo ha approvato e parzialmente finanziato, nonché alla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia Autonoma di Trento che ha trovato quest’iniziativa più che positiva per l’attenzione rivolta ai giovani bandisti e ha sostenuto i ragazzi durante la preparazione ed i concerti in preparazione al Concorso.
Dopo una serie di partecipate prove tenute a rotazione nelle sedi delle quattro bande rappresentate, e due concerti per rendere partecipe tutta la Comunità della Val Rendena dello sviluppo del Progetto, è giunto il momento per questi ragazzi di proporre alla Giuria il repertorio studiato in occasione della partecipazione al Concorso “Bacchetta d’Oro”.
Gli strumentisti iscritti sono 44, tutti di età compresa fra i 10 e i 23 anni più un “Over 23” accompagnati dal Responsabile del Progetto Claudio Ferrari. Le loro bande di provenienza sono quella di, Caderzone Terme, Pinzolo, Tione e Vigo-Darè.
La preparazione musicale e la direzione tecnica del gruppo è stata affidata alla giovane e già apprezzata maestro Sara Maganzini.

M° Sara MaganziniM° Sara Maganzini

Sara ha cominciato a studiare direzione a 16 anni all’Istituto Superiore Europeo Bandistico (ISEB) con insegnanti di fama internazionale quali Jan Cober (Olanda), Felix Hauswirth (Svizzera), Marco Bazzoli, Carlo Pirola e Caracristi (Italia), conseguendo il Diploma al termine del III°anno. Continua il suo percorso di studio di direzione per Banda al Maastricht Conservatorium (Olanda) nel 2010 con il M°Jan Cober, dove si laurea in Direzione di Banda nel settembre 2012.
Quest’anno sta frequentando un corso, sempre di direzione di banda in una scuola Slovena con il M°Cober e con la Banda Militare di Ljubljana (Slovenia) e la Banda Militare di Zagabria (Croazia). Nel frattempo ha frequentato numerosi corsi di direzione in Europa con insegnanti di rilievo quali il M° Vilaplana (Spagna), M° Heron e M° Reynish (Gran Bretagna), M° Sagstad (Norvegia), M° King (Danimarca), M° Wood (Australia) e M° Stringer (USA) lavorando con quest’ultimi nella prestigiosa Royal Northern College of Music di Manchester (Gran Bretagna).
Dai primi anni di attività fino ad ora ha diretto e dirige numerose bande in qualità di direttore stabile e talvolta direttore ospite facendosi inoltre promotrice di importanti progetti orientati soprattutto verso i giovani musicisti.