PRIMA CATEGORIA

Brano d'obbligo
Images of a City di Franco Cesarini

Brano a libera scelta
On the Grand Prairie Texas di David R. Holsinger

Banda Musicale di Pont Saint Martin (AO)
Scorrendo le cronache dell’inizio del novecento, si scopre che, per festeggiare in “armonia” l’avvento del XX secolo, un gruppo di giovani entusiasti diede vita a quella che sarebbe diventata la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin.
Da un aneddoto all’altro, non si può non dedurre che il nuovo sodalizio musicale non fosse nato sotto una buona stella se, a distanza di pochi anni dalla fondazione, poteva pregiarsi del titolo di “Banda della Regina”. Infatti, essendo Pont-Saint-Martin tappa obbligata nel viaggio verso Gressoney, la Regina Margherita di Savoia vi veniva accolta dalle marce e dalle sinfonie dei musicisti pontsammartinesi.
L’entusiasmo iniziale della Banda non venne mai meno e, tra vicissitudini contingenti, tra alti e bassi, tra interruzioni e riprese, essa continuò la sua marcia fino a raggiungere e superare, con l’avvento del nuovo millennio, il secolo di vita.
Se in passato la Banda si esibiva soltanto a livello locale, da parecchi anni or sono, la stessa organizza delle trasferte, che hanno dato vita a dei gemellaggi, non solo musicali ma anche culturali, con diverse bande in Italia e all’estero, le quali per consuetudine vengono ospitate in occasione delle ricorrenze importanti della vita locale: il Carnevale e la Festa Patronale di San Lorenzo.
Nell’ottica della crescita qualitativa e dell’entusiasmo, il Maestro e il Direttivo sono giunti alla determinazione di incentivare il più possibile la partecipazione della Banda a rassegne e concorsi, nazionali ed esteri, al fine di stimolare il confronto e l’impegno dei singoli e del gruppo.
Nella sua storia recente, la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin ha partecipato nel 1986 al Certamen Internacional de Valencia, conseguendo il 3° premio nella terza categoria, nel 1998 al Concorso Internazionale delle Alpi di Morbegno, ottenendo il 2° premio, nel 2001 al Concorso Internazionale Flicorno d’Oro di Riva del Garda, premiata con il 3° posto nella prima categoria, nel 2004 ancora a Valencia, questa volta in seconda categoria, ottenendo un gratificante 2° premio, ed infine, il 30 luglio 2006, la Banda ha vinto il 1° premio nella prima categoria al 2° Concorso Bandistico Internazionale “Vallée d’Aoste” di Saint-Vincent.

M° Walter ChenuilM° Walter Chenuil

Walter Chenuil, nato nel 1968, inizia giovanissimo lo studio del pianoforte e del corno con il Mo. E. Celeghin all’Istituto Musicale di Aosta, diplomandosi al Conservatorio G. Verdi di Cuneo. Prosegue gli studi nella Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo, vincendo una borsa di studio, con docenti di chiara fama come H. Baumann, G. Cass, M. Rota. Ma è con il Mo. J.J.Justafré che completa la sua preparazione.
Nel 1994 assume la direzione artistica della Banda Musicale di Pont-Saint-Martin (AO).
Attualmente è docente di corno e Musica d’assieme per fiati presso l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta, nella quale ha insegnato anche Teoria e Solfeggio ed in corsi di perfezionamento estivi.
Collabora con orchestre sinfoniche e gruppi cameristici, in particolare l’Orchestra Sinfonica della Valle d’Aosta, l’Equipaggio di caccia della Venaria Reale, il Quintetto d’ottoni Lyskamm e la Walser Blaskapelle di Issime.
Dal 1994 ha frequentato corsi di direzione e strumentazione per banda con direttori di chiara fama quali: F. Creux, L. Della Fonte, A. Bolciaghi, T. Fraschillo, L. Zaninelli. Nel 2001 è stato invitato ad una Master Class per direttori presso l’Università del Southern Mississippi a Hattiesburg negli Stati Uniti, partecipando al concerto finale quale direttore ospite. Nel 2006 è stato invitato quale direttore ospite dal Centre Artistic Musical di Bétera (Valencia). Nello stesso anno vince con la Banda di Pont-Saint-Martin, in 1 categoria, il primo premio al Concorso Internazionale “Valle d’Aosta” per bande musicali di Saint Vincent (AO).
Recentemente, nell’ambito del progetto della Regione Piemonte “Giovaninmusica” è stato invitato a dirigere la banda giovanile della provincia di Cuneo.